Chi Siamo.

La nostra storia

L’Associazione è stata fondata con atto pubblico nel 1982 e da allora ha partecipato a tutti gli accadimenti calamitosi a carattere nazionale e locale avvenuti fino ad oggi, ricevendo encomi e benemerenze pubbliche da vari Enti preposti al coordinamento del volontariato di Protezione Civile, al nostro fondatore Tonino Marcheggiani caduto durante una operazione di ricerca assieme a 4 vigili del fuoco il Presidente della Repubblica ha conferito la medaglia d’oro al merito civile alla memoria.

Associazione di Soccorso Giannino Caria ha come missione quella di svolgere attività di previsione, prevenzione e soccorso delle persone, animali e cose in pericolo.
È impegnata attivamente a difendere il territorio e l’ambiente.
Si impegna nella diffusione della cultura della Protezione Civile e Ambientale presso la popolazione.

Associazione di volontari di Protezione Civile.
Componente della Colonna Mobile del volontariato della Regione Lazio.
Iscritta al registro delle Associazioni presso il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.

I Nostri Numeri.

L’Associazione conta ad oggi:

  • 26 membri prontamente operativi suddivisi in due squadre:
    SAR (search and rescue) ricerca e soccorso
    SAL (support and logistic) supporti e logistica
  • 10 membri attivi in riserva 96 soci sostenitori e 3 soci onorari.

L’Associazione è dotata di mezzi adeguati e attrezzati alle aree di intervento:

  • N° 1 def 90 allestimento “scouting”
  • N° 1 def 110 CC pick Up allestimento AIB
  • N° 1 def 130 CC pick Up allestimento AIB
  • N° 1 IVECO DAILY 4×4 9 posti allestimento SAR
  • N° 1 Motorhome 6 posti letto Fiat allestimento posto comando avanzato
  • N° 1 carrello doppio asse trasporto Logistico campo base avanzato
  • N° 1 carrello Luci – produz energia
  • N° 1 carrello doppio asse con idrovora 5500lt/min.
  • N° 1 carrello con motopompa da 1200 lt/min
  • N° 1 carrello cucina da campo
  • attrezzature alpinistiche e tecnologiche per la ricerca ed il recupero in ambiente ipogeo impervio
  • attrezzature sanitarie per il primo soccorso.

Sostienici.

C’è un modo di contribuire alle attività dell’Associazione “Giannino Caria” che non ti costa nulla: devolvere il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi all’Associazione di soccorso “Giannino Caria” Paracadutisti Onlus:

Come fare per devolvere il tuo 5 per mille

Se presenti il Modello 730 o Unico
  1.  Compila la scheda sul modello 730 o Unico;
  2. firma nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…“;
  3. indica nel riquadro il codice fiscale : 06012150584.
 Se non sei tenuto a presentare la dichiarazione dei redditi

Anche se non devi presentare la dichiarazione dei redditi puoi devolvere il tuo 5 per mille:

  1.  Compila la scheda fornita insieme al CUD dal tuo datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, firmando nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…” e indicando il codice fiscale : 06012150584;
  2. inserisci la scheda in una busta chiusa;
  3. scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale;
  4. consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…).

Con una donazione PayPal.

Con una liberalità.

Inviando un bonifico sull’IBAN:
IT38N 08327 03225 000000007906
Causale: “Liberalità”

CONTATTI

Mandaci una mail a
info@gianninocaria.it

Chiamaci al
+39 335 81 38 881